lenti CPF – oftalmiche terapeutiche

Gamma di lenti fotocromatiche che proteggono gli occhi dagli effetti della luce blu, qualsiasi sia la sua origine, solare e/o, artificiale (luci fluorescenti o video terminali). L’area costituita dalla luce blu (Ultravioletti, spettro visibile, infrarossi sono le tre principali radiazioni solari, di diversa lunghezza d’onda, che interagiscono con la vista) è quella più comunemente diffusa nell’atmosfera e quando raggiunge l’occhio e/o il centro della retina, dove le immagini si formano, si diffonde in modo anomalo creando un abbagliamento che è fastidioso in occhi sensibili alla luce, con ridotto contrasto, con ridotta acuita visiva o in occhi affetti da particolari patologie quali la  la cataratta, il glaucoma, la retinite pigmentosa, le degenerazioni maculari, l’afachia, la retinopatia diabetica e altre. La lente CPF CORNING, grazie ad una gamma di colore con differente trasmissibilità ed al fotocromatismo donano immediato confort filtrando la luce blu